Praga 10: un giro per Vršovice

Urban Travel
on
4 Giugno 2019

Uno dei primi quartieri ad essere stato riqualificato a Praga è Vršovice, nel distretto di Praga 10.

Anche se oggi ha perso parte del suo fascino, non si può dimenticare che Vršovice è stato inserito tra i quartieri più cool d’Europa qualche anno fa.

Praga-10-Camminando-per-Vršovice

Già da queste prime parole avrai capito perché Praga 10 è un distretto che mi è subito piaciuto, ma non perdiamo altro tempo.

Perchè visitare Vršovice (Praga 10)?

Vršovice è storicamente conosciuto come quartiere operaio ed è caratterizzato da strette vie, spesso poco illuminate, marciapiedi in ciottoli e casermoni operai affiancati ad edifici in Art Nouveau.

Le caratteristiche che un tempo lo rendevano un luogo schivo, oggi sono il suo punto di forza.

Vršovice - Art Noveau
Vršovice – Art Noveau

La Via Krymská è il luogo più importante di Vršovice: da qui tutto è cominciato quindi quale posto migliore per iniziare ad esplorare il quartiere? Fidatevi, ne vale la pena.

Cosa fare a Vršovice (Praga 10)?

Vršovice è il quartiere più underground di Praga 10: il Café V lese è probabilmente il locale che meglio rispecchia il lato urban della zona. Oltre al più semplice cafè, il suo basement offre settimanalmente musica indie-rock-elettronica molto ricercata.

Questo è un altro motivo per cui Vršovice è entrato direttamente tra i miei quartieri preferiti del distretto Praga 10: c’è sempre qualcosa di più rispetto a quello che vedi.

Café-Sladkowsky-Vršovice
Café Sladkowsky – Vršovice

Ho un ultimo consiglio: fermatevi al Café Sladkowsky, luogo simbolo della rinascita di Vršovice. All’interno l’aria ti potrà sembrare nostalgica, ma è ottimo per incontrare locals.


Ti è piaciuto questo articolo?
Scarica gratis l’ebook su Urban Praga!

Cliccando sul tasto Download puoi scaricare il mio ebook dal titolo
“Urban Praga – Guida Alternativa alla capitale ceca”

TAGS
RELATED POSTS
disagian
MIlano

Ciao sono Gianluigi, ma la gente persiste nel chiamarmi Gianluca. Ho sempre viaggiato con l'obiettivo di farlo per passione e non per lavoro. Mi muovo alla ricerca di street art e bevo caffè nelle zone più urban delle città. Ho anche qualche match su Tinder, ma non ho ancora imparato ad utilizzarlo bene.